Tecnica Vocale

3 esercizi per il collo che un cantante dovrebbe conoscere

Collo rigido al mattino? Se ti giri verso destra o sinistra senti tutto scricchiolare?

Quando cantiamo, il collo deve essere rilassato e senza tensioni.

 

La scorsa settimana abbiamo visto 3 esercizi che aiutano a prendere consapevolezza nella respirazione (se ti sei perso l’articolo lo trovi qui ). Oggi vediamo alcuni esercizi per aiutarti a preparare il collo alla tua performance canora e devo dire la verità, l’articolo nasce da uno spunto che è arrivato da una mia allieva, quindi, grazie di cuore e spero che apprezzerai! 

Esercizio 1

Inspira dal naso  e mentre inspiri, gira lentamente la testa a destra, espira dalla bocca e torna verso il centro. Inspira dal naso e mentre inspiri ora vai a sinistra, espira dalla bocca e torna verso il centro. Fai almeno 10 ripetizioni per lato.

Esercizio 2

Ora lentamente, puoi roteare la testa mentre inspiri. Continua a roteare e soffia l’aria fuori dalla bocca finché non finisci il fiato. Fai questa sequenza per 3 volte. Ora ripeti ma anziché soffiare l’aria emetti un suono in fase di espirazione. Ti consiglio una “u” facile da fare anche quando il collo è leggermente all’indietro. 

Esercizio 3

Questo è l’esercizio che io chiamo: esercizio della “cornetta”.  Con la testa dritta inspira dal naso e poi piega il collo verso la  clavicola destra espirando. Fai la stessa cosa con il lato sinistro.  Immagina di avere un orecchino pesante che ti tira giù.

Ancora una piccola info...

Questi esercizi sono di ottimo aiuto se fatti appena svegli. Non ti stupire se ogni tanto sentirai qualcosa scricchiolare! Con l’esercizio questi fastidiosi rumori si ridurranno!